info@spazio1b.ch / +41 91 994 49 49

© 2019 Associazione Spazio 1b. All Rights Reserved. 

CHI SIAMO

 

Lo scopo principale di questo progetto è quello di dare visibilità alternativa ad artisti con un percorso interessante e meritevoli. Lo Spazio Espositivo 1b vuole creare dinamiche d’incontro e di scambio e portare nuova linfa all’interno del tessuto cittadino, tramite la messa a disposizione e organizzazione di uno spazio espositivo. Lo spazio espositivo rimane uno spazio indipendente, con libertà di espressione per gli artisti, e gestito non a fini di lucro.

Si tratta di uno spazio dove a vincere è l’entusiasmo per il fare arte e la sua condivisione. 

 

Claudia Cossu è artista e fotografa laureata all’Accademia di Brera. Ha lavorato come pittrice murale per diversi anni durante i quali ha casualmente impugnato una vecchia reflex analogica. Per amore dell’immagine fotografica, ha deciso di fare un passo indietro e riprendere gli studi al C.S.I.A. consolidando le sue conoscenze tecniche. Ha lavorato diverso tempo per una azienda fotografica Ticinese e spinta dalla pulsante vena artistica, nel 2013 fonda il movimento artistico Mag e l’omonima associazione per la quale organizza le attività. Dal 2016 lavora come fotografa freelance.

 

Con la nascita dell’Atelier Viandanti Francesco Maria Gamba conclude nel 2016, dopo sei anni, il suo ruolo come docente assistente presso gli atelier di progettazione dell’Accademia di architettura di Mendrisio (USI/AAM). Formato nella stessa Accademia si laurea nel 2002 con gli architetti Esteban Bonell
e Josep Maria Gil (Barcellona). Conclusi gli studi si reca in Arizona per ampliare i suoi orizzonti sul concetto del vivere e fare architettura. Ad Arcosanti, città ecologica e sperimentale lavora per il Maestro architetto, urbanista, filosofo e artista Paolo Soleri (1919-2013) nell’ufficio di pianifcazione. Dopo questa parentesi la sua visione dell’architettura diventa cosa più complessa. Consolida la visione multidisciplinare del mestiere dell’architetto per rispondere alla sua vena creativa e artistica. Sono seguite numerose mostre personali e nel 2017 fonda l’Associazione Spazio Espositivo 1b a Lugano.

 

Federico Saurer nasce a Lugano nel 1974; inizia il suo percorso creativo e professionale diplomandosi al CSIA di Lugano e lavorando nel campo della produzione ceramica; la passione per la progettazione e il design lo hanno portato in seguito a specializzarsi in disegno industriale e in ergonomia presso l’Istituto Europeo di Design e il Politecnico di Milano. Ha collaborato con gli studi Iacchetti & Ragni - Milano, Vito Noto Design - Cadro e J.M. Varone – Sierre. E' membro dell’Associazione Svizzera di Ergonomia e Swiss Ceramics. Attualmente, in sinergia con l'attività del suo studio di industrial design, é attivo nello sviluppo e nella manifattura artigianale di oggetti, piccole serie e pezzi unici, realizzati prevalentemente in materiale ceramico.