info@spazio1b.ch / +41 91 994 49 49

© 2019 Associazione Spazio 1b. All Rights Reserved. 

CITTÀ DIVISE, CITTÀ PLURALI

(r)esistenze

13.10.2017-17.02.2018

Abbiamo interpretato il tema di questa decima edizione della Biennale dell’Immagine come spunto per riflettere su una serie di dinamiche che coinvolgono lo sviluppo delle aree urbane e l’evoluzione della vita al loro interno.         

La densificazione urbana, la gentrificazione dei quartieri e la riqualifica di intere aree cittadine, sono aspetti che cambiano e mutano costantemente gli assetti delle città, modificandone i delicati equilibri e imponendo ai suoi abitanti cambiamenti, talvolta radicali, nel modo di vivere e convivere.

È un evoluzione che procede però su un doppio binario: se per taluni questi cambiamenti possono rappresentare un opportunità, per altri viene invece vissuta come una perdita di identità e valori. I legami affettivi e non, legati ad un quartiere o un luogo preciso, rischiano di essere sostituiti con un’idea di futuro che ha smarrito la volontà del ricordo.

Condizionati da ritmi quotidiani sempre più frenetici, e rapportati ad uno specchio sociale sempre più esigente e complesso, ci si dimentica che la qualità del vivere è strettamente legata anche allo spazio esistenziale percepito in termini di benessere in relazione al soddisfacimento dei bisogni non solo materiali ma anche immateriali dell’uomo. L’abitare contiene in sé, difatti, secondo quanto ha ben evidenziato Heidegger, una serie di significati esistenziali che alludono alla necessità insita nell’uomo di identificarsi con un luogo.

 

Ci chiediamo dunque se all’interno di queste dinamiche l’unica via percorribile sia quella dell’esistere, accetando  passivamente le trasformazioni e le sue implicazioni, o se vi sia ancora spazio per forme di dialogo o… resistenza.

 

Lo Spazio 1b collabora con la 10a Biennale dell’immagine e mette a disposizione le sue 18 vetrine ad altrettanti artisti che saranno selezionati per raccontare storie e esperienze di (r)esistenze urbane; i lavori saranno pubblicati su un catalogo e visibili dal 13 ottobre 2017 fino al 15 gennaio 2018 presso gli spazi espositivi dell'associazione.

Vernissage sabato 13 ottobre 2017 - Associazione Spazio 1b - Riva Caccia 1 - 6900 Lugano

'(R)ESISTENZE'

13.10.2017 -17.02.2018

La densificazione urbana, la gentrificazione dei quartieri e la riqualifica di intere aree cittadine, sono aspetti che cambiano e mutano costantemente gli assetti delle città, modificandone i delicati equilibri e imponendo ai suoi abitanti cambiamenti, talvolta radicali, nel modo di vivere e convivere.

Ci chiediamo dunque se all’interno di queste dinamiche l’unica via percorribile sia quella dell’esistere, accetando  passivamente le trasformazioni e le sue implicazioni, o se vi sia ancora spazio per forme di dialogo o… resistenza.